Se non fosse per il fatto che è di una marca di t-shirts che si sta parlando, e delle più importanti e affermate del momento aggiungerei, da un nome cosi...TOXIC.TOY* …non dovremmo che starne alla larga!!

E invece è proprio questo il punto, è impossibile non rimanere “intossicati” dall’allegria e dall’ironia di questo Brand e delle sue innovatissime quanto geniali t-shirts!!

Geniali come il loro creatore, Mr. Tommaso Bencistà Falorni che, pur avendo conseguito una laurea in psicologia clinica, non ha potuto (o voluto) ignorare il grande scalpore che le illustrazioni che  si divertiva a creare nel week end e che faceva poi stampare su delle t-shirts nel negozietto sotto casa, suscitavano tra i suoi amici nel momento in cui si improvvisava indossatore delle sue creazioni!!

E non potendo sfuggire al richiamo di questa grande passione, ha ben pensato di fare di questa passione il suo lavoro!! E…che ve lo dico a fare… E’ stato un successo!!

Un successo che forse non avrebbe immaginato nemmeno lo stesso designer, che dopo la presentazione della “collezione pilota” a Pitti Uomo nel giugno del 2009, ha visto lanciare il suo  Toxic.Toy* in quei negozi che commercializzano i brand più importanti a livello internazionale.

Un esempio?    LUISAVIAROMA , il famosissimo e fashionissimo store di Firenze, che,  per festeggiare i 10 anni di attività di vendita online,  gli ha anche commissionato la creazione di una t-shirt (diventata ormai un MUST) in occasione dell’evento FIRENZE4EVER tenutosi poche settimane fa e che ha visto protagonisti i più importanti Blogger del pianeta, dall’eccentrico BryanBoy a Miss Chiara Ferragni.

Ma la partnership tra l’ormai famoso designer (ha anche trionfato al WHITE SHOW di Milano nella categoria BEST NEW DESIGNER) e il “Sacro Tempio della Moda” situato in Via Roma non è finita qui: in programma ci sono l’allestimento della sua celebre “Window Shop” e l’organizzazione di un (Toxic*) party!!

Ma Tommaso Bencistà Falorni non è nuovo a collaborazioni illustri!!

L’ultimo Pitti Immagine Uomo, il 78esimo ormai, è stato vivacizzato da una curiosa e divertente iniziativa che ha visto al fianco di Mr. Falorni e del suo Toxic.Toy* due importanti Special Guests: Lola e Rocco Toscani.

Il Designer Tommaso Bencistà Falorni e Lola e Rocco Toscani

In questa foto Tommaso Bencistà Falorni con Lola e Rocco Toscani

I figli di uno dei più importanti fotografi italiani (il cognome la dice lunga!), e la loro officina di arte e comunicazione LA STERPAIA, hanno dato vita al progetto FASHION CONFESSIONS, allestendo uno speciale set di shooting all’esterno del padiglione Lyceum della Fortezza Da Basso e fotografando chiunque volesse prestarsi a indossare e ad interpretare le t-shirts della collezione Toxic.Toy* Autunno-Inverno 2010/2011.

Inutile dirvi che ciò che ne è venuto fuori è stato a dir poco spettacolare!!

Ma Toxic.Toy* non è nuovo nemmeno ad iniziative di “charity“.

Di recente infatti Tommaso Bencistà Falorni si è schierato dalla parte dei bambini affetti da leucemie e tumori infantili disegnando e producendo appositamente la  t-shirt “L’Amore Cura” per l’associazione Noi Per Voi per il Meyer O.N.L.U.S.

L’intero ricavato delle vendite di queste 1000 speciali magliette prodotte, frutterà la somma di circa 20.000 euro che servirà a finanziare le costosissime quanto vitali ricerche che puntano a trovare delle nuove e avanzate cure per questi mali.

A tal proposito, per chi volesse dare un piccolo (ma significativo) contributo, le t-shirts sia per adulto che per bambino, sono acquistabili sul colorato sito del Brand TOXIC.TOY* e ovviamente su quello dell’associazione Noi Per Voi nella sezione NEWS —> TOXIC.TOY* T-SHIRT SOLIDALE.

Insomma, TOXIC.TOY* è nato da pochissimo ed ha già fatto passi da gigante. L’ultima tappa di questo cammino appena intrapreso ha visto il lancio della collezione bambino presentata nel corso dell’ultimo Pitti Bimbo, fatta di pantaloni “centimetrati”,  “fluo militari” e t-shirts dalle stampe simpaticissime e super colorate!!

Per il “Si salvi chi può!”, ho paura sia tardi ormai!!

TOXIC.TOY* e il suo TOXIC* DESIGNER Tommaso Bencistà Falorni hanno infettato tutti, hanno fatto vittime di ogni età, senza alcuna distinzione tra donne, uomini e bambini!!

Sono ancora all’inizio,  certo, ma se il buongiorno si vede dal mattino…qualcosa mi dice che ne vedremo delle belle!!

Unknown source

Unisex Outlet 468x60