Daniela è una youtuber che carica video di moda e makeup, ma anche video per farsi conoscere nel privato, come quelli sul suo Paese d’origine, o sulla sua vita personale. Il suo canale si chiama TheNightOfCinderella (http://www.youtube.com/user/TheNightOfCinderella), per guardare, ammirare ed eventualemente comprare i suoi lavori, il suo contatto è: https://www.facebook.com/daniela.trapani.98.
Conosciamola meglio.

Ciao Daniela, la tua storia è molto interessante. Sei peruviana, e ti trovi in Italia per amore, vero? Ti va di raccontaci come è successo?

Sì certo: ho conosciuto a mio marito per lavoro, in quel momento tutti e due cercavamo le stesse cose (scarpe), io volevo aprire un negozio in Perù e lui voleva importarle in Italia, così ci siamo conosciuti, siamo rimasti in contatto, parlando sempre su Skype oppure al telefono, tutto è nato come una amicizia, certamente non pensavo di sposarmi in quel momento ed ero anche un po’ spaventata vista la differenza di età tra di noi. Poi nei mesi successivi siamo riusciti a conoscerci meglio e abbiamo capito che forse dovevamo stare insieme. Logicamente non tutto era amore, avevamo anche i soliti problemini di coppia (anche se lontani), dopo di che è tornato in Perù, abbiamo vissuto insieme per un mese e mezzo: è in questo periodo che abbiamo capito che non potevamo fare a meno di restare insieme, così lui ha cominciato a fare tutta la documentazione necessaria per farmi venire in Italia. Una volta compilate tutte le pratiche, torna dopo una settimana in Perù, e prendiamo appuntamento con l’ambasciata Italiana: ci presentiamo a questo appuntamento dopo qualche giorno (io ero molto spaventata, logicamente) e dopo l’intervista lo ero ancora di più perché la persona che aveva parlato con me, non credeva che potessi essere la compagna del mio fidanzato, fortunatamente dopo due giorni, finalmente mi hanno dato il visto di turismo per venire in Italia.

Una storia originale, credi che oggi, a parte nel tuo caso dove è molto evidente, le persone siano ancora capaci di credere nell’amore?

Non ci credevo…. ma da quando è successo a me, ci credo.

Non sei una truccatrice professionista, però ti sai truccare molto bene. Quali consigli ti senti di dare alle ragazze più giovani per truccarsi bene ma anche in maniera naturale?

Secondo me non c’è niente di meglio di un trucco veloce e semplice che ci faccia apparire semplici ma curate, sicuramente consiglierei di non mettere troppo fondotinta, né di fare dei trucchi eccessivi , in quanto per una pelle giovane può risultare troppo pesante, sul viso basta semplicemente usare un po’ di correttore sulle piccole discromie o imperfezioni, e un blush che possa donare al nostro incarnato; per il trucco occhi consiglierei di usare qualche ombretto scuro ma non troppo, per esempio marrone o grigio, sfumato bene sulla attaccatura delle ciglia sia sopra che sotto (così l’effetto sarà più delicato), mettere un po’ di mascara e per ultimo applicare un mascara in gel trasparente, per fissare le sopracciglia così sembreranno più ordinate.

Qual è l’errore di trucco che vedi più spesso nelle ragazze?

Troppo fard, lo vedo spesso, soprattutto nelle ragazze più giovani.

Qual è invece l’errore di moda che vedi più spesso?
L’inadeguatezza che porta al ridicolo o al limite del possibile.

E’ più importante truccarsi bene, quindi l’apparenza, o il modo di porsi, l’atteggiamento?

Sicuramente è molto più importante il modo di porsi davanti ad altre persone.

Prodotto di trucco che non può mai mancare quando ti trucchi?

Eyeliner nero, non potrei farne a meno.

Quali sono i valori del tuo Paese che secondo te mancano di più all’Italia?

L’integrazione razziale che è sinonimo di libertà e eguaglianza, nelle varie nazioni i corsi e i ricorsi storici , aumentano o diminuiscono i valori di libertà.

Se dovessi tornare in Perù, quali sarebbe le cose che ti mancherebbero di più dell’Italia?

Mi mancherebbero le promesse dell’Italia di libertà, di politica, di aspettative per gli Italiani e per chi viene da altri Paesi. L’Italia è un Paese sull’orlo della speranza.

Su youtube spesso fai vedere le tue creazioni di bigiotteria artigianale. E’ un puro talento nel quale mi permetto di dire che sei bravissima, molto precisa nei dettagli e nella lavorazione. Com’è nata questa passione?

Grazie mille! È una vocazione che con l’arrivo in Italia è emersa. Ho cominciato a fare delle cose per me, poi ho visto che piacevano anche agli altri, e ho cominciato a farne anche per altri, forse anche perché la nazione di cui provengo, il Perù, è famosa nel mondo per i manufatti in oro ed in argento.

Insomma, una vita ricca. Qual è il messaggio più importante che senti di dover dare alle ragazze di oggi che passano molto tempo a guardare i video di moda e spesso si fanno condizionare anche in maniera negativa?

Come in tutte le cose, la moderazione.

Grazie mille!

Unisex Outlet 468x60