spallineIn principio fu Balmain, ci stupì con le sue nuove geometrie, silhouettes dalla vita sottilissima per lasciare pieno spazio a spalle nuovamente in primo piano, come a voler rispolverare un outfit anni 80 donandogli però nuova grazia. Le spalline sono decisamente tornate. Quest’anno le ritroveremo tra le proposte di  Gareth Pugh, giovanissimo ed eclettico direttore creativo di Dior Homme, che per la prossima primavera ci propone forme tutt’altro che morbide, colori glaciali e materiali ispirati al cyber spazio.

Spalline in primo piano ma con un’allure decisamente più sofisticata  e romantica per  Aquilano e Rimondi che le propongono con dettagli di velluto e jais su abiti fascianti di seta pesante.

E per chi vuole osare basta ispirarsi alle spalline  di Victor de Souza, due coni tempestati di paillettes, singolari nella loro eccentricità e tocco glamour per trasformare uno spento tailleur in una mise decisamente audace.

gareth pugh for beyoncè

Unknown source

Unisex Outlet 468x60