Le famose borse da viaggio della Linea Panorama by Tramontano sono protagoniste in alcune scene del film con Brignano e Pannofino Faccio un salto all’Avana, da poco nelle migliori sale cinematografiche italiane.

 

Nella divertente commedia di Dario Baldi Tramontano segue l’attore e comico romano Brignano in un’esilarante avventura cubana, alla ricerca del fratello Vittorio che credeva disperso, impersonato dall’interprete e doppiatore Francesco Pannofino.

 

 

 

Tramontano è la storica maison napoletana che produce la migliore pelletteria di stampo artigianale dal 1865.

 

Le creazioni moda Tramontano sono borse donna, borse uomo , e  accessori di straordinaria qualità, dedicate ad impreziosire un abbigliamento classico e raffinato per Lui e per Lei. La Linea Panorama, in  particolare, si è meritata una parte nel film “Faccio un salto all’Avana”. Parliamo della linea completa di borse moda da viaggio più rappresentativa della maison Tramontano. Il tradizione disegno del Golfo di Napoli e del Vesuvio è stampato su undici modelli tutti diversi in tessuto canvas e con riporti in pelle stampa cocco, che rendono la Linea Panorama simbolo inconfondibile della moda italiana, dell’artigianalità partenopea e dello stile Tramontano. Tra gli undici modelli della linea, borse per tutte le esigenze di viaggio: baguette con tracolle, borse a mano, sacchi, beauty, portamonete, e molto altro.

Enrico Brignano, nel film “Faccio un salto all’Avana” viaggia in aereo e atterra all’Avana con due borse a mano della Linea Panorama.

Unknown source

Unisex Outlet 468x60