A vedere la sfilata di Costume National Homme, pare che per la prossima stagione invernale andrà di moda l’uomo viaggiatore.
Di grande effetto i cappotti portati in spalla come zaini, sorretti solo dalle bretelle en pendant e con le maniche penzoloni come se tutto fosse un po’ casuale e arrangiato.

Tagli puliti, essenziali, netti, nessuna particolare esagerazione. Nemmeno nei colori, che sono quelli freddi, tipici della stagione e cari alla Maison: ghiaccio, nero, bordeaux e grigio dominano la passerella lasciando spazio qua e là al verde bosco e al blu navy.

Bellissime le scarpe, stringate o Beatles con punta in metallo e sperone posteriore come se fossimo in un moderno Far West con cowboys che si sfidano a colpi di eleganza. L’uomo si lascia alle spalle il concetto tipico di clutch ed ecco allora apparire in passerella le  interessanti maxi Bag portate a mano con nonchalance come se fossero le più piccole delle pochette.

Unknown source

Unisex Outlet 468x60