Linee pure e scultoree si alternano a gonne ampie e rouches voluminose nella nuova collezione sposa 2016 firmata Antonio Riva. Un design “rubato” al mondo dell’architettura, dal quale lo stilista attinge il forte stile contemporaneo e i giochi di ampiezze che da sempre lo caratterizzano. Il risultato sono modelli iper femminili e sempre attuali, tratteggiati da un segno fresco e moderno.

riva4

La collezione si ispira ai fiori e alla freschezza e alla delicatezza della donna. L’equilibrio dei volumi è ormai una costante nella silhouette Antonio Riva, vere e proprie sculture da indossare, quest’anno rese ancora piu’ leggiadre grazie all’utilizzo di tessuti ultraleggeri come l’organza di pura seta, a volte tripla, oltre al mikado che è una costante in quasi tutte le creazioni.

riva1

Quest’anno anche due speciali creazioni in tulle di seta “prettata” e particolari strati di pizzo che rendono la sposa unica. I colori scelti sono il bianco, il rosa cipria e il black&white. E infine due modelli, uno corto e uno lungo, realizzati con una elegante fettuccia in seta che conferisce all’abito movimento, eleganza e freschezza, e un modello in garza rosa cipria con una meravigliosa cintura di Martingala sul retro dell’abito che segna il punto vita e rende la creazione assolutamente originale.

riva5

In anteprima e su gentile concessione dell’ufficio stampa di Antonio Riva pubblichiamo le foto della sfilata che ha avuto luogo a Milano il 23 maggio nei padiglioni della fiera in occasione di SisposaItalia, la fiera internazionale degli sposi (22/25 maggio). Nelle foto è evidente l’effetto della pedana a specchio, che riflette l’immagine e rende gli effetti delle volumetrie degli abiti ancora piu’ evidenti.
Attilio Runello

riva3

Unknown source

Unisex Outlet 468x60